Reti Radiomobili di quinta generazione (5G): lo stato dell’arte della tecnologia e delle applicazioni

Dopo lo sviluppo delle reti 4G, l’industria e l’ecosistema del mobile è nella fase avanzata di standardizzazione e sperimentazione delle reti 5G che realizzano la convergenza tra reti Broadband e reti per IoT integrando standard radio nuovi con quelli già esistenti.
Il corso fornisce una visione tecnica del sistema 5G, sulla base delle specifiche già definite e discusse a livello 3GPP (Release 14, Release 15 in fase di chiusura) nonché sulle evoluzioni che traguardano lo standard finale multi accesso (Release 16, in fase di partenza). 
Si descrive il quadro di riferimento che, sulla base delle spinte tecnologiche e di mercato, ha portato a definire i requisiti della piattaforma 5G nell’ottica di un sistema di comunicazione globale via radio in grado di gestire molteplici tipologie di servizi. Una parte importante riguarda gli aspetti relativi all’uso dello spettro, in termini di nuove bande, impatti sulle strategie di copertura, incremento dell’efficienza spettrale.
Poi si passa alla descrizione degli aspetti architetturali di rete con le principali caratteristiche che contraddistinguono la piattaforma 5G: l’interfaccia NR (New Radio) e i nuovi paradigmi per la Core Network. Il corso termina con una panoramica sulle attività in corso in Italia ed all’estero e con lo stato di sviluppo dei terminali.

Data del corso:
28-29-30 Settembre 1 ottobre 2020
(Il corso si svolgerà interamente online)

Agenda (4 giorni)

Aspetti di standardizzazione ed evoluzione

  • Le reti radiomobili, le evoluzioni tecnologiche e di servizio
  • Il processo di standardizzazione ITU e 3GPP e le release del 3GPP
  • 5G come evoluzione degli standard ed integrazione delle tecnologie
  • Requisiti attesi in termini di capacità e servizi

La gestione dello spettro

  • Gamme disponibili ed efficienza nell’uso dello spettro;
  • Bande disponibili sub 6GHz e bande millimetriche
  • Aspetti di propagazione e copertura
  • Small cell ed Heterogeneous Networks
  • Network Densification
  • Integrazione con lo spettro non licenziato

Tecnologie abilitanti

  • Ultra-Reliable Low Latency Design; Strong Security
  • Network Function Virtualization (NFV) e Software Defined Networking
  • Multi-Access Edge Computing (MEC)
  • Carrier Aggregation
  • Modalità di impiego delle bande non licenziate
  • Device to Device (D2D)
  • MIMO e le sue evoluzioni, Massive MIMO, Beamforming 2D e 3D

L’architettura 5G aspetti generali

  • Services, Applications and Use Cases
  • Network Slicing e Network Softwarization
  • Management and Orchestration
  • Architettura E2E
  • Aspetti specifici dell’architettura 5G

La rete di accesso 5G

  • Architettura RAN, stack protocollare e funzioni di rete
  • Separazione del piano di controllo e dati
  • Multi connettività
  • Lo split delle funzioni di una RAN ed entità logiche di rete.
  • Scenari realizzativi ed architetture fisiche
  • C RAN: Separazione funzionale tra CU e DU

La tecnologia radio il livello fisico e logico

  • Forme d’onda, Numerologia, Struttura di trama.
  • La tratta in Down link ed in Up link
  • I canali di trasporto ed i canali fisici
  • NOMA (Non-Orthogonal Multiple Access)
  • Sistemi di antenna attivi (Active Antenna Systems) AAS
  • Associazione canali fisici e canali logici
  • Canali di controllo e canali dati
  • Lo strato MAC, Lo strato RLC
  • Lo strato PDCP ed SDAP
  • La carrier aggregation e la dual connectivity.
  • Le procedure RACH

La gestione delle risorse radio

  • Il protocollo RRC (Radio Resource Control) aspetti generali
  • Le principali procedure RRC
  • Gli elementi Informativi nell’RCC
  • RRC e scheduling
  • Mobilità e stati
  • Mobilità intra NR e Inter RAT (Radio Access Technology)
  • Roaming e restrizioni in accesso

Caratteristiche e QoS

  • Power saving e sicurezza
  • Interfacce di rete e split funzionale gNB
  • Caratteristiche dei terminali.
  • La gestione della QoS a livello RAN

5G Rete nativa in Cloud per la RAN e la Core Network

  • Cloud based networking architetture e tecnologie
  • Architetture con CP centralizzato
  • Network Management and Orchestration
  • Integrated control and data layer architecture
  • Networking as a Service
  • Cloud Radio Access Networks
  • Cenni sulle sperimentazioni più significative in corso nel mondo e sugli sviluppi dei terminali.

Scenari applicativi

  • Categorie di servizi
  • Enhanced Mobile Broadband
  • Massive Internet of Things
  • Ultra Reliable Low Latency Applications
  • Mercati verticali e use cases
  • Applicazioni Fixed Wireless Access

Il 5G e il mondo dell’IoT

  • Smart Cities, Smart home
  • Mobilità veicolare, Sanità digitale
  • Smart Grid e metering
  • Architetture applicative e protocolli
  • IoT ed il mondo 3GPP

Obiettivi

Illustrare le caratteristiche tecnologiche e la evoluzione degli standard 5G sia nella parte di rete radio che in quella di core network. Illustrare le opportunità a livello di servizi e applicazioni delle nuove reti di quinta generazione.

Destinatari

Ingegneri e tecnici di rete di operatori di TLC, personale tecnico di aziende manifatturiere di apparati di TLC, personale tecnico di Service Providers, specialisti ICT.

Prerequisiti

Conoscenze di base sulla trasmissione numerica, sulla trasmissione radio e sulle reti radiomobili fino al 4G.